Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 20 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 9:16 - Lettori online 722
CHIARAMONTE GULFI - 20/07/2017
Attualità - Al lavoro gli uomini della forestale

Avviata bonifica pineta Chiaramonte dopo il rogo

Il punto della situazione da parte del sindaco Sebastiano Gurrieri Foto Corrierediragusa.it

Gli uomini della forestale hanno avviato la bonifica di quel che è rimasto della pineta di Chiaramonte (foto). Si tratta di personale specializzato in questo lavoro delicato di bonifica che si aggiunge a quanti, invece, restano al loro posto di sorveglianza dei boschi e delle parti ancora intatte. Nella pineta gli operai hanno cominciato a rimuovere la vegetazione bruciata. Si tratta di tronchi, rami, sterpaglie che in molti punti impediscono anche di inoltrarsi. L’inizio dei lavori è un segnale di fiducia per tutta la comunità montana ed il sindaco Sebastiano Gurrieri ha fatto il punto della situazione: "Gli incendi che in questi giorni hanno lacerato la città lasciano una ferita profonda che sarà possibile cicatrizzare se si ha la consapevolezza che la nostra pineta è l’esempio principe del bene comune non solo del territorio chiaramontano, e quando si aggredisce un territorio con le fiamme si esegue un crimine contro la collettività intera.

Il Comune in ogni sede competente continuerà l’incessante lavoro con tutti gli organi preposti per accertare le cause, affinché mai più possa ripetersi un fatto del genere, perché non ci rassegniamo all’idea - conclude il sindaco - che sia stato solo il frutto di un destino cinico e baro".