Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 28 Luglio 2017 - Aggiornato alle 0:15 - Lettori online 478
VITTORIA - 17/05/2017
Attualità - Grazie all’utilizzo delle 6 telecamere mobili

Multe al domicilio di chi sporca il territorio ipparino

Tolleranza zero del sindaco Moscato che sta seguendo tutte le operazioni Foto Corrierediragusa.it

Multe salate in arrivo (e in molti casi già arrivate) direttamente al domicilio di incivili e sporcaccioni che deturpano il territorio ipparino con le discariche a cielo aperto. Il comune di Vittoria, in collaborazione con l´azienda Ef, sta effettuando in questi giorni e già da una settimana la bonifica di alcune discariche abusive formatesi nel territorio. "Questi "signori" - dice il sindaco Giovanni Moscato, che sta seguendo in prima persona le operazioni - non capiscono il danno incalcolabile che producono al nostro territorio, all´ambiente e a tutti i cittadini. Ma ben presto pagheranno: abbiamo 6 telecamere mobili che, a rotazione, stanno monitorando diverse zone. Nelle ultime settimane sono circa 60 le sanzioni ambientali notificate e sono attualmente in corso di definizione ulteriori 90 provvedimenti, a seguito dell´analisi dei video, per un totale di 150 multe.

Ringrazio tutti i cittadini - conclude il sindaco - che stanno dimostrando una grande sensibilità e collaborazione, per colpa di pochi incivili non può pagare un intero territorio e insieme vinceremo questa sfida ambientale".

Nella foto una mini discarica abusiva da poco formatasi in via del Cerasuolo e che sarà bonificata nelle prossime ore