Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 18 Giugno 2018 - Aggiornato alle 23:26
SCICLI - 05/01/2018
Attualità - Il presidented el Circolo Scicli Democratica chiede maggiori coinvolgimento dei professionisti locali

Sindaco e Pd a muso duro su incarichi professionali

L’amministrazione ribadisce di avere attuato una rotazione e di avere privilegiato i giovani Foto Corrierediragusa.it

E’ botta e risposta tra il circolo Pd e l’amministrazione comunale. Il segretario del Circolo Scicli Democratica ha chiesto all’amministrazione di privilegiare professionisti e tecnici locali per l’affidamento dei lavori pubblici che l’amministrazione intende realizzare. Scrive il presidente Pd, Salvo Di Maria: «Auspichiamo che per la realizzazione delle prossime opere pubbliche ci possa essere maggiore attenzione alle numerose professionalità locali ed il giusto riconoscimento a quanti, per l´appunto giovani professionisti, hanno scelto di tornare nel nostro territorio per mettere in pratica le competenze acquisite, nonché che si riveda al più presto il costo di costruzione che- nei fatti- rappresenta un nuovo aumento delle imposte locali».

L’amministrazione ha ribadito che negli incarichi è stato scelto il criterio dell’iscrizione all’albo regionale dei professionisti (condizione indispensabile per potere essere affidatario di un incarico pubblico) applicando il principio della rotazione (nessuno dei professionisti scelti ha mai avuto incarichi dal comune di Scicli) Si è poi scelto di dare spazio ai giovani in modo che possano iniziare a costruire un curriculum che gli permetta di accedere ad altra tipologia di incarichi.