Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 0:31 - Lettori online 585
SCICLI - 25/08/2017
Attualità - Dal primo ottobre sarà presente una autoambulanza medicalizzata

Scicli, il "Busacca" diventa presidio di emergenza

La decisione assunta dal direttore generale dell’Asp di Ragusa, Salvatore Ficarra Foto Corrierediragusa.it

Ospedale «Busacca» (foto) promosso. Da Presidio ospedaliero diventa Presidio Territoriale di Emergenza. Il PTE comporta la presenza di una ambulanza medicalizzata che assicurerà il trasferimento in sicurezza dei pazienti verso gli ospedali di competenza e si avvarrà del personale medico dell’emergenza territoriale in organico al presidio ospedaliero. L’avvio del nuovo servizio è previsto dal primo ottobre. Il direttore generale dell’Asp Salvatore Ficarra ha comunicato la decisione al sindaco Enzo Giannone.

Dice il manager dell’Asp di Ragusa: «E’ un significativo miglioramento della qualità dell’assistenza diretta, a partire dalla gestione dell’emergenza territoriale, con la possibilità di aumentare l’appropriatezza delle prestazioni erogate. Un servizio, quindi, atteso dalla comunità sciclitana perché ne ravvisa un chiaro miglioramento dell’organizzazione sanitaria».