Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:53 - Lettori online 737
SCICLI - 15/08/2017
Attualità - Fino al 14 settembre visite dalle 10 alle 24 di ogni giorno grazie all’accordo con la Palomar

Scicli: aperto il "commissariato" di Montalbano

Visitabili tutti gli ambienti ripresi nella fiction, situati al piano terra del palazzo comunale Foto Corrierediragusa.it

In tanti in fila per la visita al commissariato di Salvo Montalbano. I primi giorni di apertura dei locali al piano terra del palazzo di città hanno visto tante presenze soprattutto di turisti che non hanno mancato di fotografare tutti i minimi dettagli. La Palomar ha lasciato tutto come è nel set del film, con la postazione di Catarella, quella di Mimì Augello e dell´ispettore Fazio. Al taglio del nastro il sindaco Giannone, gli assessori Viviana Pitrolo e Giorgio Vindigni, il dirigente del Commissariato di Modica, Nicodemo Liotti. Poi il via alle visite.

Il sindaco Giannone ha rimarcato l´importanza dell´operazione sociale di inclusione che è sottesa all´apertura del sito culturale. Fra i ciceroni anche Enrico Statello, un giovane costretto sulla sedia a rotelle. Il sito resterà aperto solo per un mese , dal 14 agosto al 14 settembre. Il commissariato sarà visitabile dalle 10 a mezzanotte senza soluzione di continuità. L´apertura sarà garantita dalla stessa cooperativa sociale di tipo B affidataria della gestione dei siti culturali, che ha coinvolto giovani con diverse abilità nel ruolo di ciceroni. Sono state abbattute alcune barriere architettoniche e il sito sarà accessibile a tutti, nel segno dell´inclusione e della partecipazione condivisa alla cultura e alla sua fruizione. Il costo del biglietto sarà di tre euro e sono prevedibili lunghe file.