Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 22 Maggio 2017 - Aggiornato alle 17:35 - Lettori online 695
SCICLI - 01/01/2017
Attualità - Grazie alla giornata soleggiata e nonostante la rigida temperatura

Tuffo di Capodanno a Micenci e a Marina di Modica

Un gruppo di amici ha pensato bene di ritrovarsi in spiaggia prima del pranzo di Capodanno Foto Corrierediragusa.it

C’è chi il Capodanno preferisce passarlo al mare. Non nel senso di starsene al calduccio in casa in località marina, ma proprio con un tuffo in acqua. Un gruppo di frequentatori abituali della spiaggia di Micenci si è dato appuntamento sulla battigia e poco prima del pranzo domenicale e ha fatto il bagno. Un altri gruppetto di temerari ha fatto la stessa pensata a Marina di Modica. Mare pressoché piatto e giornata soleggiata, temperatura sui tra i 9 e i 12 gradi, acqua a poco meno di 10 gradi: con queste temperature il tuffo non è stato facile, ma c’è stato.

Bikini e costumi per festeggiare l’inizio dell’anno e smentire gli amici che avevano scommesso che non ce l’avrebbero mai fatta. E soprattutto che si può, basta avere un po’ di coraggio e una bella tempra. I dieci amici di Donnalucata e non solo sono rimasti in acqua a Micenci e Marina di Modica per poco meno di 5’ poi sono rientrati in spiaggia avvolti nei caldi accappatoi che amici e parenti avevano già pronti. Tutti insieme poi per il pranzo e soprattutto tanto buon umore per il bagno di inizio anno perchè sia, nelle speranze di tutti, di buon auspicio.