Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 23 Settembre 2018 - Aggiornato alle 20:53
RAGUSA - 12/09/2018
Attualità - La presa di posizione dell’avvocato di Ragusa in Movimento

Savarese e la piaga delle cicche di sigarette gettate sulle spiagge

Una biasimevole abitudine irrispettosa della natura e del nostro bellissimo territorio Foto Corrierediragusa.it

Anche questa estate si è assistito allo scempio delle nostre bellissime spiagge frequentate non solo da turisti estasiati, ma anche da migliaia di persone incivili che, dopo aver fumato, gettano i mozziconi di sigarette sulla sabbia, scambiando un luogo da rispettare per una discarica. A denunciare questo malcostume, che chiunque di noi avrà avuto modo di verificare passeggiando per l’arenile ragusano, è l’avvocato Michele Savarese (foto), di Ragusa in Movimento. «Durante il mese di Agosto - dice Savarese - sono stato costretto a riprendere numerosi avventori delle nostre spiagge che dopo aver fumato, gettavano tranquillamente le cicche di sigarette in spiaggia o addirittura a mare.

Purtroppo, anche questa amministrazione, come del resto quelle passate, non ha predisposto alcun controllo per prevenire e sanzionare questi comportamenti, come se la spiaggia fosse una terra di nessuno dove la polizia municipale non mette mai piede. A questo punto - conclude Savarese - invito i miei concittadini a non tollerare mai simili comportamenti fatti da gente incivile, irrispettosa della natura e del nostro bellissimo territorio».