Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 17 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 22:34
RAGUSA - 14/05/2018
Attualità - Pr l’occasione aperti al pubblico Palazzo La Rocca e Palazzo Arezzo di Trifiletti

Tragedie greche tornano in 3D nel barocco di Ibla

Il festival nel primo fine settimana di Giugno, "Le Troiane" sulla scalinata di S. Giorgio Foto Corrierediragusa.it

Ritorna il festival ibleo della tragedia greca «3drammi3». Nel primo fine settimana di giugno la tragedia greca in perfetta complementarietà con la contemporanea programmazione siracusana, sarà rappresentata in una versione originale e multimediale in androni di palazzi e angoli del quartiere barocco. Per l’edizione 2018 saranno aperti al pubblico Palazzo La Rocca, che ospiterà gli appuntamenti della giornata inaugurale, venerdì 1° giugno, e Palazzo Arezzo di Trifiletti, su cui si accenderanno i riflettori l’indomani, sabato 2 giugno. Novità anche per la proposta culturale con la messa in scena nei saloni di entrambi i palazzi delle opere in programmazione a Siracusa in formato pocket, e quindi «Edipo a Colono» venerdì 1° giugno, alle ore 20.00, ed «Eracle» sabato 2 giugno, alle ore 19.00, a cura di Manuel Giliberti e di Gianpaolo Renello con gli attori Davide Sbrogiò, Corrado Drago e Desirée Giarratana.

Non poteva infine mancare l’appuntamento con quello che è stato il momento clou della scorsa edizione, e cioè la messa in scena, sabato 2 giugno, alle ore 20.30, di una tragedia sulla scalinata del Duomo di San Giorgio: quest’anno sarà dedicato a «Le Troiane», con la regia di Matteo Tarasco e la presenza delle attrici Stefania Blandeburgo, Aurora Cimino, Graziana Lo Brutto, Clara Ingargiola, Chiara Seminara e Sabrina Sproviero. Nella serata conclusiva dell’ evento sarà presente il noto cantautore Roberto Vecchioni che ai Giardini Iblei, a partire dalle 20.30, omaggerà gli spettatori con un live.