Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 16 Agosto 2018 - Aggiornato alle 15:03
RAGUSA - 22/01/2018
Attualità - Dito puntato contro l’amministrazione pentastellata

La consigliera Nicita denuncia: "Caos ufficio idrico per le bollette triplicate"

Chiesta una migliore gestione degli utenti e la correzione degli errori lamentati Foto Corrierediragusa.it

"E’ caos all’ufficio idrico comunale. In vista delle scadenze previste per il 31 gennaio, gli uffici dell’ente territoriale sono stati presi d’assalto. Le attese risultano essere interminabili e agli utenti non è stato fornito neppure il numerino per regolamentare la fila": è quanto denunciato in una nota dalla consigliera comunale Manuela Nicita, secondo cui "L’aspetto più grave della vicenda si palesa nei numerosi errori fatti registrare in bolletta. E per questo motivo in molti si sono precipitati all’ufficio in questione. Abbiamo fatto un calcolo approssimativo. E cioè che mediamente le bollette risultano triplicate. Un importo insostenibile - prosegue la consigliera Nicita - per numerose famiglie ragusane che non riescono ad arrivare neppure alla fine del mese. Chiedo dunque all’amministrazione comunale - precisa la Nicita - intanto di provvedere a gestire meglio la situazione in seno all’ufficio idrico, per dare risposte agli utenti, e poi di pianificare la correzione degli errori che, a quanto pare - conclude la nota della consigliera - risultano essere parecchio diffusi".