Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Agosto 2018 - Aggiornato alle 13:03
RAGUSA - 15/01/2018
Attualità - Lo rende noto lo stesso capogruppo del Pd in consiglio comunale

Commissione ambiente per D´Asta

Sotto osservazione anche la zonizzazione acustica Foto Corrierediragusa.it

Il capogruppo del Pd al Consiglio comunale Mario D’Asta è il nuovo presidente della commissione Ambiente. E’ stato eletto con i voti della minoranza. «Ma anche la maggioranza – sottolinea l’esponente dem – ha avuto un atteggiamento di desistenza considerato che erano in cinque rispetto ai quattro dell’opposizione. In ogni caso sottolineo l’attenzione che hanno avuto nei miei confronti i colleghi che mi hanno proposto e quanti si sono adoperati per fare in modo che l’elezione potesse procedere senza intoppi. E’ opportuno sottolineare questi passaggi perché evidentemente hanno un significato politico che non può passare in secondo piano. Ad ogni modo, nonostante manchino pochi mesi al completamento del mandato consiliare, cercheremo di bruciare le tappe.

Come presidente, che opererà con responsabilità per il ruolo terzo da esercitare, cercherò di ottenere quante più informazioni possibili, così da mettere il consiglio comunale nella possibilità di potere operare al meglio, su alcune questioni cruciali come quelle riguardanti la raccolta differenziata, il cui servizio sta per prendere il via , oppure il Paes, per sapere che fine hanno fatto le procedure. E non dobbiamo neppure dimenticare la zonizzazione acustica oltre a tutti gli altri temi che, sul fronte ambientale, meritano la massima attenzione di cui, come commissione, intendiamo farci carico».