Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 17 Luglio 2018 - Aggiornato alle 1:19
RAGUSA - 29/12/2017
Attualità - Interviene il presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento Chiavola

All´incrocio tra viale Melilli e via Anfuso troppi incidenti

Raccolto l’Sos proveniente dai residenti del condominio prospiciente Foto Corrierediragusa.it

«Più controlli all’incrocio tra viale Adelia Melilli e via Sen. Filippo Anfuso (foto). Necessari a valutare, anche, l’opportunità di installare un semaforo o un altro sistema di regolamentazione del traffico allo scopo di evitare gli incidenti stradali che, in zona, si stanno verificando con una certa periodicità»: è la segnalazione che arriva dal presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, dopo avere raccolto, a tal proposito, l’Sos proveniente dai residenti del condominio prospiciente. «In realtà – afferma Chiavola – il fatto che all’angolo tra le due vie risultino sempre essere parcheggiate delle auto non contribuisce a scongiurare il pericolo visto e considerato che chi esce dal cortile del condominio rischia quotidianamente un impatto con le autovetture che arrivano dalla via Melilli. Sarebbe necessaria una maggiore regolamentazione e per questo ci rivolgiamo al comando di polizia municipale con l’auspicio che possano essere prese in considerazione le istanze in questione e individuata una soluzione. Come ad esempio la definizione di una segnaletica orizzontale che vieti di parcheggiare le auto in curva».