Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 18 Novembre 2017 - Aggiornato alle 10:36 - Lettori online 705
RAGUSA - 14/11/2017
Attualità - Si inaugura venerdì alle 18 presso la Civica Raccolta «Carmelo Cappello» di Palazzo Zacco

"L´uomo in rivolta", la rassegna di Guglielmo Manenti

E’ una riflessione sull’identità in crisi dell’uomo contemporaneo attraverso il commento visivo a tre opere letterarie Foto Corrierediragusa.it

Si inaugura venerdì alle 18 presso la Civica Raccolta «Carmelo Cappello» di Palazzo Zacco la rassegna di Guglielmo Manenti (foto) «L’uomo in rivolta». La mostra, curata da Andrea Guastella, è una riflessione sull’identità in crisi dell’uomo contemporaneo attraverso il commento visivo a tre opere letterarie di assoluto spessore: la Metamorfosi di Kafla, Woyzeck di Büchner e l’opera poetica di Majakovskij.

I visitatori potranno inoltre soffermarsi sul cartone di Guglielmo Manenti Officina Russolo, che sarà proiettato a ciclo continuo nell’aula video di Palazzo Zacco. Durante la mostra il regista, docente e critico cinematografico Danilo Amione terrà a Palazzo Zacco un incontro su episodi filmici ispirati alle opere letterarie scelte come soggetto dall’artista. Annapaola Giannelli si soffermerà invece sul rapporto psicologico tra il protagonista delle Metamorfosi di Kafka e la famiglia d’origine.