Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 22:45 - Lettori online 764
RAGUSA - 26/10/2017
Attualità - Dipendenti sul piede di guerra

I sindacati insorgono sui fondi negati a ex provincia

La situazione resta molto complicata Foto Corrierediragusa.it

I sindacati insorgono. L’ultimo decreto sulla ripartizione del finanziamento a favore delle ex Province penalizza ancora una volta Ragusa. Dopo la prima ripartizione che aveva assegnato all’ente di Viale del fante poco meno di un milione il nuovo decreto, con il quale sono stati assegnati 21 milioni e mezzo per sostenere le funzioni essenziali degli enti non ha tenuto conto del disavanzo di tre milioni 194 mila euro e assegnato poco più di un milione. Impossibile a questo punto chiudere il Bilancio ed il sindacati parlano di un «cervellotico e illegittimo procedere da parte dell’Assessorato regionale alle Autonomie Locali». L’assegnazione a Ragusa stride tra l’altro con Siracusa che prenderebbe oltre 11 milioni, Enna poco più di due milioni e Trapani oltre un milione e mezzo.

Nella foto i dipendenti della e provincia di Ragusa in sciopero