Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 16:15 - Lettori online 1029
RAGUSA - 17/10/2017
Attualità - Si sono riuniti i 15 componenti del direttivo per affidare le cariche

Ordine avvocati, Giorgio Assenza resta presidente

Emanuela Tumino confermata vicepresidente, Laura Battaglia è la segretaria e Giovanni Giampiccolo tesoriere Foto Corrierediragusa.it

Giorgio Assenza resta alla guida del Consiglio dell’ordine forense del tribunale di ragusa. La riunione del direttivo (foto) eletto ha confermato il presidente uscente nella carica, nonostante Assenza abbia riportato voti in meno rispetto ad Emanuela Tumino (399 contro 388). La Tumino è stata confermata alla vicepresidenza mentre Laura Battaglia è la segretaria e Giovanni Giampiccolo tesoriere. Tutte le cariche sono state affidate per acclamazione. Il consiglio resterà in carica fino alla fine del prossimo anno. Tra i 15 consiglieri eletti sono stati affidati altri incarichi. Ignazio Galfo è responsabile per l’Unione degli Ordini di Sicilia, Emanuela Tumino per la scuola forense, Laura Battaglia per la Formazione, Simona Pitino per il patrocinio gratuito, Paolo Picci per la Commissione dei praticanti avvocati, Emilia Cavalieri per la commissione Parcelle, Giuseppe Di Blasi è responsabile dei servizi telematici, Mauro Guglielmino della Trasparenza,, Giuseppe Solarino per i Difensori di Ufficio, Stefania Muriana per l’Alternanza Scuola-Lavoro, e Angelo Celeste dell’Osservatorio sull’esercizio della giurisdizione.

I RISULTATI DELLE VOTAZIONI
Nell’elezione che ha rinnovato le cariche fino al dicembre del prossimo anno su 15 componenti del nuovo direttivo le donne sono sei. Tra queste Emanuela Tumino ha avuto anche la soddisfazione di essere la più votata, 399 preferenze rispetto alle 388 dell’uscente presidente Giorgio Assenza, mentre terza è Laura Battaglia, 367 voti. Tra le new entry le modicane Elena Frasca, 190 voti, e Simona Pitino, 186.

Si è trattato di una elezione «interinale» visto che il consiglio dell’ordine, dopo la riunificazione degli organismi per effetto dell’annessione del tribnuale di Modica a Ragusa, ha ravvisato l’opportunità di dare rappresentanza a quanti facevano parte dell’ordine presso il tribunale modicano. Non dovrebbe dunque cambiare niente all’interno del nuovo consiglio perché Giorgio Assenza, presidente uscente, sarà riconfermato alla presidenza, con Emanuela Tumino suo vice. Il circondario dell’ex tribunale modicano è rappresentato da Ignazio Galfo, 227, Elena Frasca, Simona Pitino, e gli uscenti Stefania Muriana, sciclitana , e Giuseppe Solarino, ispicese.