Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 18 Novembre 2017 - Aggiornato alle 10:36 - Lettori online 723
RAGUSA - 13/10/2017
Attualità - La più votata è Emanuela Tumino, sei donne in tutto nel nuovo consiglio di 15 componenti

Ordine forense Ragusa si dà un tocco di rosa

Elezioni per dare spazio anche ai rappresentanti dell’ordine presso l’ex tribunale di Modica Foto Corrierediragusa.it

Il consiglio dell’ordine degli avvocati si dà un tocco di rosa. Nell’elezione che ha rinnovato le cariche fino al dicembre del prossimo anno su 15 componenti del nuovo direttivo le donne sono sei. Tra queste Emanuela Tumino (foto) ha avuto anche la soddisfazione di essere la più votata, 399 preferenze rispetto alle 388 dell’uscente presidente Giorgio Assenza, mentre terza è Laura Battaglia, 367 voti. Tra le new entry le modicane Elena Frasca, 190 voti, e Simona Pitino, 186.

Si è trattato di una elezione «interinale» visto che il consiglio dell’ordine, dopo la riunificazione degli organismi per effetto dell’annessione del tribnuale di Modica a Ragusa, ha ravvisato l’opportunità di dare rappresentanza a quanti facevano parte dell’ordine presso il tribunale modicano. Non dovrebbe dunque cambiare niente all’interno del nuovo consiglio perché Giorgio Assenza, presidente uscente, sarà riconfermato alla presidenza, con Emanuela Tumino suo vice. Il circondario dell’ex tribunale modicano è rappresentato da Ignazio Galfo, 227, Elena Frasca, Simona Pitino, e gli uscenti Stefania Muriana, sciclitana , e Giuseppe Solarino, ispicese.