Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 550
RAGUSA - 15/09/2017
Attualità - Interessati gli studenti degli istituti superiori iblei

Servizi scolastici per disabili partono da domani

Riguardano trasporti ed assistenza. Resta da coprire sul piano finanziario l’ultimo mese dell’anno Foto Corrierediragusa.it

I servizi per gli studenti disabili degli istituti superiori iblei partiranno lunedì prossimo. Al termine dell’incontro tenutosi a Palazzo del Fante con le cooperative sociali accreditate al servizio del trasporto alunni e dell’assistenza specialistica per i disabili psicofisici e per l’assistenza alla comunicazione sensoriale per sordi e non vedenti sia nelle ore scolastiche ed extrascolastiche, il dirigente del settore ‘Servizi socio-assistenziali’ Raffaele Falconieri ha avuto la conferma che il servizio potrà essere attivato. Resta da coprire sul piano finanziario l’ultimo mese dell’anno rispetto ai trasferimenti regionali ma al momento è stato prevalente l’interesse di tutti di far partire i servizi al più presto.

Vengono fugati così i dubbi delle associazioni di categoria dei disabili che avevano paventato un ulteriore ritardo nell’avvio dei servizi. Il Libero Consorzio Comunale di Ragusa aveva già pianificato l’avvio dei servizi con l’apertura del nuovo anno scolastico, giusto il tempo di avere conferma dalla Regione siciliana dei necessari trasferimenti finanziari per procedere tempestivamente all’affidamento del servizio alle cooperative accreditate e gli studenti disabili da lunedì 18 potranno seguire regolarmente le lezioni.