Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 20 Settembre 2017 - Aggiornato alle 15:41 - Lettori online 1016
RAGUSA - 08/09/2017
Attualità - Affidamento ai servizi sociali

Persona anziana sola e denutrita, ma col "tesoretto"

Il peggio è stato scongiurato grazie all’intervento della polizia locale Foto Corrierediragusa.it

Sola e denutrita, sebbene in possesso di un "gruzzolo" di circa 22 mila euro: è la triste storia, per fortuna a lieto fine, di una persona anziana di 83 anni di Ragusa, che ora sta meglio grazie all’intervento dei servizi sociali e della polizia locale. Su richiesta di intervento dell’ufficio servizi sociali, era stato accertato che la persona anziana, priva di familiari e che si trova ricoverata in ospedale in quanto denutrita, si trovava in uno stato di forte disagio sociale. In casa della persona anziana è stata rinvenuta la somma di 22 mila 411 euro, nonché numerosi beni di valore. Si è proceduto, quindi, a redigere verbale di acquisizione nel cui ambito il materiale ritrovato è stato affidato ai servizi sociali. L’ufficio stesso ha presentato istanza al giudice tutelare per la nomina di un amministratore di sostegno. Per la persona anziana, dunque, la fine di un incubo.