Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 0:31 - Lettori online 586
POZZALLO - 27/05/2017
Attualità - Con Decreto n. 869 del 17 maggio 2017 del Dirigente Generale dell’Assessorato Regionale

Pozzallo: finanziato il restauro di Villa Tedeschi

Grazie all’impegno costante dell’Assessore ai Lavori Pubblici Francesco Ammatuna Foto Corrierediragusa.it

Con Decreto 869 del 17 maggio dell’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, è stato finanziato per 990 mila euro il «Consolidamento e restauro di Villa Tedeschi a Pozzallo (foto). Stralcio di completamento». A questo importo va aggiunto, tra l’altro, il cofinanziamento di 110 mila già postato in bilancio dal Comune di Pozzallo. Si potrà rendere così completamente fruibile una struttura importante che fa parte della storia della città. Il raggiungimento di questo obiettivo è stato reso possibile grazie all’impegno costante dell’Assessore ai Lavori Pubblici Francesco Ammatuna, che ha seguito con estrema attenzione l’iter di questo progetto. «Sono contento di aver centrato questo importante risultato – commenta l’Assessore Ammatuna – perché finalmente sarà possibile completare il restauro di Villa Tedeschi, un edificio che conserva una parte della storia della città». «Per questo voglio ringraziare Roberto Ammatuna, perché grazie al suo impegno e alle sue conoscenze – così come è avvenuto per l’asilo nido finanziato per 200 mila euro e per la Torre Cabrera a cui sono stati destinati 100 mila euro – siamo riusciti ad ottenere questo finanziamento necessario al completamento di Villa Tedeschi».