Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 22 Settembre 2018 - Aggiornato alle 23:45
MODICA - 20/02/2018
Attualità - I funerali si terrano giovedì alle 15 nella Chiesa Madre di Rosolini

E´ morto Saro Avveduto, il principe del tiro a volo

Ha ricoperto diversi incarichi federali di prestigio e avviato alla pratica numerosi giovani Foto Corrierediragusa.it

Saro Avveduto (foto), rosolinese di origine e modicano di adozione, è morto stamane all’età di 81 anni. Avveduto è stata figura significativa del mondo sportivo ibleo e siciliano avendo promosso sin dal 1984 il tiro a volo organizzando all’inizio un campo di tiro a volo nella frazione di Frigintini e istruendo qui molti giovani ala pratica dello sport. F Tiratore appassionato, tecnico, dirigente territoriale, presidente regionale e consigliere nazionale, fu vice Presidente Federale nei quadrienni 2004-2008 e 2008-2012.

«Sono molto addolorato – ha commentato il Presidente Rossi- Se ne è andato un caro amico, quello che ho sempre definito il Gigante siciliano del Tiro a Volo. Con il suo operato ha contribuito a scrivere alcune delle pagine più importanti della nostra storia». Saro Avveduto fu anche campione italiano di tiro a volo e sulla sua scia si è mosso il figlio Adriano, che ha conquistato medaglie ad alti livelli. Uomo amabile e gioviale, sempre entusiasta a fattivo è stato anche assessore allo sport al comune di Modica negli anni 80’. I funerali si terranno a Rosolini giovedì 22 alle 15 nella Chiesa Madre.

Alla famiglie le sentite condoglianze del Corriere di Ragusa.