Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 18 Agosto 2018 - Aggiornato alle 15:35
MODICA - 17/01/2018
Attualità - L’appuntamento è per venerdì alle 19, ingresso gratuito

Modica: concerto per organo San Pietro restaurato

E’ il più grande tra quelli realizzati dai fratelli Michele ed Agostino Polizzi nel 1924 Foto Corrierediragusa.it

Un concerto per organo si terrà venerdì nella chiesa di S. Pietro alle 19. Il grande organo a canne (foto) realizzato nel 1924 dai fratelli Polizzi sarà il protagonista della serata visto che per la prima volta dopo il restauro tornerà a suonare in tutta la sua pienezza. L’appuntamento rientra nell’ambito del corso di «Operatore liturgico musicale». Il corso è stato promosso dalle Diocesi di Ragusa e Noto in collaborazione con la casa organaria Bovelacci ed è diretto dal maestro organista Diego Cannizzaro.

L’organo di S. Pietro è stato recentemente restaurato ed è il più grande tra quelli realizzati dai fratelli Polizzi in un centinaio di chiese siciliane. E dotato di 35 registri e 2.400 canne, comandate da una consolle a due tastiere da 58 tasti ciascuna e da una pedaliera di 30 note.