Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 22 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 19:59 - Lettori online 606
MODICA - 26/12/2017
Attualità - Lunedì prossimo un appuntamento pomeridiano alle 18 ed uno serale alle 21

Concerto al "Garibaldi" per salutare il 2018

Si esibisce la Civica Filarmonica di Modica, diretta dal maestro Francesco Di Pietro Foto Corrierediragusa.it

La stagione musicale 2018 del teatro Garibaldi apre con il concerto del 1 gennaio. Lunedì sera, infatti, si festeggia il 2018 con il consueto Concerto di Capodanno, in compagnia della Civica Filarmonica di Modica, diretta dal maestro Francesco Di Pietro, che accompagnerà le voci del soprano Chiara Notarnicola, del mezzo soprano Sabrina Messina e del baritono Graziano D´Urso. Nel doppio appuntamento delle ore 18.00 (inserito nella stagione in abbonamento e acquistabile, come singoli biglietti, in base alla disponibilità) e delle ore 21.00, il teatro risuonerà delle più emozionanti melodie della seconda metà dell´Ottocento, dalla trascinante ouverture della «Cavalleria Leggera» di Suppè alla coinvolgente sinfonia dell’«Aroldo» di G. Verdi. Un tuffo anche nella sinfonia de «Il Califfo di Bagdad» del compositore francese Boieldieu fino all’intramontabile ed immancabile «Sul bel Danubio Blu» di J. Strauss jr., per un equilibrio armonico che vede decise e complesse nella struttura le prime melodie, più armoniose e delicate le altre. In programma anche le celebri arie d’opera che hanno portato la musica lirica italiana in tutto il mondo, dal Rigoletto di Verdi «Caro nome», alla Sonnambula di Bellini «Ah! Non credea mirarti« e «Casta diva», il cantabile della cavativa della protagonista nella Norma. A chiudere un omaggio all’operetta con le famose arie «Tace il labbro» e «Vilja», tratte da «La Vedova Allegra» di Lehar.

"Ritorna un appuntamento a noi molto caro - commenta il direttore artistico Giovanni Cultrera - e tanto atteso dal nostro affezionato pubblico. Con il "Concerto di Capodanno" si apre la nuova straordinaria stagione con la grande musica internazionale che ci accompagnerà per tutto il prossimo anno e che vedrà sul palco del Teatro Garibaldi artisti di fama internazionale".
Quattordici spettacoli che spazieranno dalla musica classica, alla lirica, al jazz, al musical e tanto altro: "Ci attendono mesi in compagnia di grandi ospiti - dichiara il sovrintendente Tonino Cannata - che troveranno nel nostro teatro una calorosa accoglienza: Modica sempre più centro del panorama culturale della Sicilia".

I biglietti possono essere acquistati al botteghino del teatro o online su https://www.ciaotickets.com/evento/concerto-di-capodanno-2.
Info: fondazioneteatrogaribaldi.it