Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 30 Maggio 2017 - Aggiornato alle 0:38 - Lettori online 459
MODICA - 18/05/2017
Attualità - Il prossimo mese di ottobre

Principe Alberto di Monaco in visita ufficiale a Modica

Venerdì è stato ricevuto a Palazzo S.Domenico l’ambasciatore del Principato in Italia, Robert Fillon Foto Corrierediragusa.it

Il Principe Alberto di Monaco sarà in visita ufficiale a Modica il prossimo mese di ottobre. Venerdì è stato ricevuto a Palazzo S.Domenico l’ambasciatore del Principato in Italia, Robert Fillon (nella foto con il sindaco Ignazio Abbate), che ha spiegato come la visita di Modica sia stata una precisa volontà del Principe Alberto che vuole ripercorrere le orme della propria dinastia, i Grimaldi, la cui storia visse nella Contea una delle pagine più importanti. «Il Principe Alberto vuole vedere con i propri occhi il legame della sua Famiglia con il territorio siciliano e modicano in particolare. Ringrazio il Sindaco Abbate per la calorosa accoglienza che ci ha riservato e che riserverà alla Famiglia Grimaldi nel mese di ottobre. In questa mia visita ho potuto ammirare una splendida città, ricca di storia e di arte, che sono sicuro conquisterà anche Sua Altezza».

L’incontro è servito per abbozzare il programma della visita del Principe che arriverà a Palermo prima di spostarsi a Modica. Hanno preso parte alla riunione i vari attori protagonisti. Filippo Castellet e Innocenzo Pluchino, Ambasciatori di Monaco per il Turismo, il presidente di Soaco, Giorgio Cappello, Alessandro Spadola di Moak, il presidente del Consorzio Turistico, Francesco Frasca Polara, il comandante della Polizia Locale, Saro Cannizzaro, il Segretario Comunale, Giampiero Bella e il presidente della Fondazione Grimaldi, il prof. Uccio Barone. Quest’ultimo ha illustrato all’ambasciatore le iniziative che la fondazione metterà in campo per celebrare la visita dell’illustre rappresentante della famiglia Grimaldi, spiegando il ruolo che questa Dinastia ha avuto per lo sviluppo del territorio modicano.

Tra le iniziative anche la produzione di un volume di poesie di Girolama Grimaldi, figlia del barone Giovanni Grimaldi, che verrà consegnato al Principe. Il sovrano monegasco, accompagnato dalla moglie Charlene, passerà la giornata a visitare i luoghi legati alla storia della sua Famiglia e non solo. Previsto anche un incontro con la stampa a Palazzo S.Domenico. «Per la Città di Modica, la visita del Principe Alberto rappresenterà un grande onore - dice il sindaco Ignazio Abbate - e l’ambasciatore ci ha spiegato quanto Sua Altezza tenga a visitare Modica, tant’è che l’iniziativa è partita proprio da lui».