Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 503
MODICA - 11/03/2017
Attualità - La giunta comunale ha approvato una delibera

Assunzioni di 12 dipendenti a Modica: ecco perchè

Le nuove assunzioni sarebbero previste nel pieno rispetto delle normative in materia Foto Corrierediragusa.it

La giunta comunale modicana ha approvato una delibera riguardante la spesa che L´ente potrebbe sostenere per il 2017 per l´assunzione di 12 nuove figure professionali da immettere nel personale comunale. Si tratterebbe di 2 posti in categoria D1, 7 posti in categoria C, altri 2 posti in categoria B e, infine, anche un posto in categoria A. Un incremento del personale che, di primo acchito, potrebbe cozzerebbe con i tempi di ristrettezza economica. Tuttavia, le potenziali nuove assunzioni sarebbero rese possibili già quest´anno grazie al rispetto del patto di stabilità che è stato certificato per il 2016 in correlazione alle riduzioni di personale operati lo scorso anno sotto forma di prepensionamenti. In particolare le nuove assunzioni riguarderebbero il processo di conciliazione per il personale ex contrattista che è stato in precedenza stabilizzato con le 36 ore lavorative settimanali. Il comune non potrà procedere a bandire concorsi esterni prima del 2022 in quanto ente in pre dissesto e quindi strutturalemnete deficitario.

Nella delibera è spiegato che le nuove assunzioni per il personale interno all´ente sarebbero previste nel pieno rispetto delle normative in materia e secondo le modalità previste dalla legge. Gli enti locali potrebbero procedere alle assunzioni di personale nei limiti dell´80 percento della spesa corrispondente alle cessazioni dal servizio verificatesi negli anni precedenti. Il prepensionamento dei 79 dipendenti modicani del 2016 concederebbe dunque lo scarto economico per l´assunzione dei 12 che potrebbe già avvenire nel corso del 2017.

A tal proposito il sindaco Ignazio Abbate ha precisato: «Il piano triennale delle assunzioni è un atto obbligatorio per legge, alla medesima stregua del piano triennale delle opere pubbliche che come si sa va approvato contestualmente al bilancio di previsione. Con questo piano triennale delle assunzioni non sarà attivata alcuna procedura concorsuale per la copertura di nuovi posti. Si è seguita nei fatti - ha concluso il primo cittadino - la stessa procedura già adottata con le delibere del 2015 e del 2016».

Nella foto palazzo San Domenico, sede del comune di Modica


UNa spiegazione?
14/03/2017 | 7.37.00
Ram

Qualcuno può spiegare cosa saranno questi nuovi posti di lavoro? Mi piacerebbe che il sindaco assumesse qulacuno fare contabilità interno, un staff per fare i lavori fino ad ora fatto da volontariato - lavori importante - musei, turismo, teatro. Ma visito che questi posti saranno senza gara, almeno dobbiamo provare capire cosa passa per la testa del sindaco....