Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 1006
COMISO - 13/09/2017
Attualità - Il progetto per la regolamentazione del flusso veicolare e pedonale

Più sicurezza vicino alle scuole in via Roma a Comiso

I lavori inizieranno a breve Foto Corrierediragusa.it

Maggiore sicurezza in via Roma in prossimità degli istituti scolastici «Carducci» e «Verga». Inizieranno a breve infatti i lavori inerenti il progetto per la regolamentazione del flusso veicolare e pedonale nel tratto compreso tra le vie Libertà e Anna Romano Assenza. A darne notizia è l´assessore alla Polizia municipale Fabio Fianchino (foto) il quale ha ricordato che in questo modo si concretizza una mozione del Consiglio comunale, votata all´unanimità, con la quale si chiedeva all´Amministrazione di attivarsi nel modo ritenuto più idoneo per la messa in sicurezza del tratto di strada in prossimità delle scuole citate. Particolarmente pericoloso nell´orario di entrata e uscita dalla scuola, soprattutto per i pedoni, risulta infatti l´attraversamento di via Roma.

«Sarà realizzato un passaggio pedonale rialzato – spiega l´assessore Fianchino -. I lavori, il cui progetto è nato dalla sinergia tra il Comando di Polizia municipale e l´area tecnica del Comune, consistono nell´installazione di alcuni dossi artificiali e nella realizzazione di particolari attraversamenti pedonali rialzati idonei a costringere al rallentamento gli autoveicoli che percorreranno il tratto di strada in questione. Inoltre, sarà posizionata una nuova segnaletica stradale, implementando quella esistente, al fine di garantire elevati standard di sicurezza nell´attraversamento di via Roma da e verso le vie Libertà e Anna Romano Assenza».

«Continua pertanto – conclude l´assessore Fianchino – l´impegno di questa Aministrazione riguardo la tutela e la sicurezza per quanto concerne la viabilità, soprattutto presso le scuole e i plessi scolastici. Questo intervento garantirà senza dubbio i nostri ragazzi ma, altresì, l´intera utenza che frquenta le scuole. L´intervento che ci accingiamo ad effettuare, infine, ci permetterà di sperimentarne l´efficacia. Nel caso di un positivo riscontro, lo stesso progetto potrebbe essere realizzato in prossimità degli altri plessi».

«Garantire la sicurezza fisica dei nostri concittadini è una priorità assoluta – ha commentato il sindaco Filippo Spataro - e la realizzazione di passaggi pedonali rialzati obbligherà automobilisti e motociclisti a rallentare evintandosi così eventuali incidenti che pure, per fortuna assai di rado, si sono verificati e più spesso sfiorati. Ciò si integra perfettamente con gli interventi eseguiti e che si stanno eseguendo negli edifici scolastici con tempestività per consentire di usufruire dei locali, in perfetto ordine, sani sotto il profilo igienico e più accoglienti, in mondo da potervi svolgere al meglio l´attività didattica. L´impegno dell´Amministrazione è quello di intervenire in ogni possibile caso di criticità, soprattutto nel settore della viabilità, proprio per prevenire sinistri e tragedie».