Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 16:15 - Lettori online 1099
ACATE - 21/07/2017
Attualità - Sono sacchi che devono essere conferiti in discarica s seconda del loro contenuto

Rifiuti speciali sulla Marina di Acate Dirillo

Polemica tra il sindaco Peppe Raffo e la parlamentare Vanessa Ferreri Foto Corrierediragusa.it

Rifiuti in abbondanza sulla strada che da Marina di Acate porta alla Foce del Dirillo e tutti si chiedono perchè. I rifiuti erano stati raccolti dall’impresa che gestisce il servizio ma non erano stati raccolti per cui, a cause delle fiamme appiccate da qualche residente, si sono trasformati in rifiuti classificati come «speciali». L’amministrazione ha dovuto incaricare una impresa specializzata che ha «classificati» i sacchi visto devono essere prelevati gradualmente, analizzati e a poco a poco trasportati negli appositi siti di conferimento. L’intasamento delle discariche proprio in questi giorni e la difficoltà di conferire hanno acuito il problema ed i sacchi già sistemati e proti per il conferimento restano sula strada (foto). Sulla vicenda del mancato conferimento è intervenuta la parlamentare M5S, Vanessa Ferreri, cui ha ribattuto senza peli sulla lingua il sindaco Giuseppe Raffo che ha chiesto alla parlamentare grillina quale iniziativa abbia intrapreso a livello parlamentare per risolvere il problema rifiuti.