Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 667
RAGUSA - 15/08/2009
Agenda - Ragusa: la nona edizione della manifestazione

"Trofeo del mare" stasera a Marina di Ragusa

Numerosi gli artisti chiamati ad interpretare e rappresentare la «cultura mediterranea»

Va in scena stasera a Marina di Ragusa la nona edizione del Trofeo del Mare. La cerimonia di premiazione, che si svolgerà a partire dalle 21 in piazza Malta, sarà dedicata interamente ai suoni ed ai colori del mare.

Numerosi infatti gli artisti chiamati ad interpretare e rappresentare la «cultura mediterranea» tra cui la cantante Lucina Lanzana, autrice dell’Inno al Mediterraneo che eseguirà alcuni brani del suo album De mare, il piccolo cantante Sebastiano Cicciarella che canterà in apertura l’inno della Regione siciliana «Madreterra», ma anche l’ensemble di otto elementi del maestro Raffaele Buscema ed il gruppo di percussionisti Les tambours d’Harmattan che eseguirà brani intrisi di forti suggestioni etniche.

Presente inoltre anche l’attrice Federica Bisegna della compagnia Go.Dot. che presterà la propria voce per introdurre i premiati e le motivazioni dei riconoscimenti assegnati in questa edizione. Sul palco si alterneranno inoltre numerosi rappresentanti istituzionali, del mondo economico e culturale della Provincia di Ragusa quali il prefetto Carlo Fanara, il presidente di Assindustria Enzo Taverniti, il presidente dei Giovani Imprenditori Leonardo Licitra e Francesco Agnello, direttore della società «Porto turistico di Marina di Ragusa» per consegnare il prestigioso riconoscimento ai nominati di questa edizione. Questi sono appunto il direttore del salone nautico di Catania Alessandro Lanzafame, il capitano di vascello Tommaso Perillo, Giovanni Tumbiolo presidente del distretto della Pesca ed il Soprintendente del mare Sebastiano Tusa a cui si aggiungono le menzioni speciali per Nello Dipasquale, Franco Antoci e Lucio Schembari (per conoscere meglio i premiati di questa edizione è possibile leggerne i profili sul sito ufficiale www. trofeodelmare.it).

«Abbiamo sempre pensato al Trofeo del Mare come ad un premio proiettato al futuro, che fosse sintesi della cultura del mare e della sua immensa varietà - commenta Grazia Dormiente, presidente del Comitato di Premiazione- Per questo abbiamo voluto che la cerimonia di premiazione dipingesse il mare in ogni suo aspetto, attraverso la sua cultura, i suoi suoni ed i colori, non mancando mai di sottolinearne in particolare il suo profondo legame con il territorio».