Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1101
RAGUSA - 10/08/2008
Agenda - Ragusa - Da martedì l’ottava edizione della kermesse estiva

Ragusa: parte "Ibla in festa"

Ben 14 appuntamenti in scaletta fino a settembre inoltrato Foto Corrierediragusa.it

Prosegue l’esperienza di «Ibla in Festa», l’iniziativa promossa dal Comitato per Ibla che quest’anno celebra l’ottava edizione. Avviata con il sostegno del Comune di Ragusa, della Provincia regionale di Ragusa, del Corfilac, del Consiglio circoscrizionale di Ibla e dell’Aapit, «Ibla in Festa» prenderà il via martedì e proseguirà sino a domenica 14 settembre.

Quattordici gli appuntamenti in programma che si prefiggono un solo obiettivo, quello della valorizzazione dell’antico quartiere barocco durante le serate di mezza estate. «E per quest’edizione ? afferma il presidente del Comitato per Ibla, Giuseppe Occhipinti ? abbiamo deciso di prolungare il periodo della kermesse sino a metà settembre, così da contribuire, nel nostro piccolo, al raggiungimento del traguardo della destagionalizzazione di cui si fa un gran parlare e che, in effetti, per gli operatori turistici, i commercianti e i titolari, in genere, di attività commerciali può costituire un valore aggiunto».

L’appuntamento inaugurale di «Ibla in Festa» è fissato per martedì alle 21,30. Sarà presente il gruppo sbandieratori «Città di Floridia» che si esibirà, seguendo un percorso itinerante, per le viuzze del centro storico. «Ma ci saranno anche caffè concerto ? aggiunge ancora Occhipinti ? in cui faremo esibire artisti locali per non parlare di un appuntamento riservato a dei gruppi folk e alla serata conclusiva, «Ibla by night», in cui i siti più frequentati del quartiere diventeranno piccoli teatri all’aperto.

Qual è lo spirito di «Ibla in Festa»? Fare in modo che agli spettacoli del cartellone estivo promossi dal Comune di Ragusa possano essere abbinati altri momenti di intrattenimento in grado di consentire al quartiere barocco di fornire ai visitatori un’offerta quanto più variegata possibile, assicurando al contempo un incremento dell’apprezzamento nei confronti di questa gettonata zona del capoluogo ibleo.

Il Comitato per Ibla, da anni, si batte per far sì che possano crearsi le condizioni ideali per uno sviluppo locale sostenibile, adeguato alle esigenze di tale porzione del territorio. E riteniamo che «Ibla in Festa» possa essere la soluzione più adatta, in questa fase dell’anno, per dare risposte efficaci agli operatori presenti sul territorio. Ibla ha bisogno di più appuntamenti del genere per rilanciare la propria immagine e la capacità di attirare visitatori. Noi ci stiamo impegnando con il nostro piccolo contributo».