Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 1065
RAGUSA - 24/07/2008
Agenda - Proseguono gli tinerari del gusto tra mare, terra e barocco

Azzurro mediterraneo e villaggi gastronomici

Domani sera a Marina di Ragusa degustazione di pesce Foto Corrierediragusa.it

Al via i villaggi gastronomici nell’ambito del progetto «Azzurro Mediterraneo», itinerari del gusto tra mare, terra e barocco. Domani alle 21 a Marina di Ragusa presso lo slargo dell’ex Camperia, piazza Duca degli Abruzzi, vi è il primo appuntamento con la degustazione del pesce. Nell’occasione verrà inaugurata la mostra fotografica sul tema del mare e della pesca con gli «scatti» di Giovanni Antoci, Maurizio Cugnata, Franco Noto, Luigi Nifosì.

I villaggi gastronomici sono parte integrante del progetto "Azzurro Mediterraneo" che si propone la valorizzazione del comparto della pesca a livello provinciale con un approfondimento delle peculiarità del pescato e, in particolare, del pesce azzurro e delle specie ittiche considerate meno pregiate ma dalle spiccate qualità organolettiche e nutrizionali.

La Provincia Regionale di Ragusa, ente capofila, in Associazione Temporanea di Scopo con la Sogevi di Vittoria e Ada Comunicazione, d´intesa con i Comuni della fascia costiera (Pozzallo, Modica, Scicli, Ragusa, Acate, Santa Croce Camerina e Vittoria) e col sostegno dell´Assessorato Regionale per la Cooperazione, il Commercio, l´Artigianato e la Pesca, ha programmato la realizzazione di questi villaggi gastronomici che toccheranno le principali località balneari: si comincia venerdì 25 da Marina di Ragusa, si replica il giorno dopo a Punta Secca in piazza Faro in occasione dell’Oscar del Mare. Il progetto «Azzurro Mediterraneo» propone la valorizzazione del pesce e del mare nonché ha lo scopo di avvicinare il pubblico sia alle tradizioni gastronomiche a rischio di scomparsa, sia alle delicate problematiche legate al moderno sfruttamento delle risorse ittiche.

All’inaugurazione del villaggio gastronomico interverranno il presidente della Provincia Franco Antoci, l’assessore allo Sviluppo Economico Enzo Cavallo, il sindaco di Ragusa Nello Dipasquale, il vice sindaco Giovanni Cosentini, l’assessore al Turismo del comune di Ragusa Ciccio Barone, il presidente della Sogevi Giovanni Denaro, il coordinatore del progetto Rosario Alescio.