Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1535
RAGUSA - 25/01/2008
Agenda - Ragusa - La due giorni in programma domani e martedì

Seminario per operatori
alla frontiera sull’immigrazione

Il Convegno, co-finanziato dal ministero dell’Interno, rientra nell’ambito del progetto "Presidium" Foto Corrierediragusa.it

Il Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del ministero dell’Interno, d’intesa con le organizzazioni umanitarie Unhcr, Oim e Cri, facenti parte del progetto «Presidium», ha individuato la provincia di Ragusa come sede del primo «Seminario per operatori alla frontiera sui temi dell’immigrazione, asilo e sul supporto medico-psico-sociale ai nuovi arrivi via mare», che si terrà presso l’auditorium della Camera di commercio (nella foto) domani e martedì.

Il Seminario, co-finanziato dal ministero dell’Interno e dalla Commissione Europea, è finalizzato a fornire attività formativa-informativa sui temi dell’immigrazione, dell’asilo e del supporto psico-sociale nei confronti degli immigrati che giungono via mare, agli operatori addetti alla gestione dei flussi migratori nei luoghi di sbarco sia nella provincia di Ragusa che in quella di Siracusa.

Quali soggetti istituzionali coinvolti nell’assistenza agli sbarchi di cittadini extracomunitari, sono interessati al corso formativo gli appartenenti alle forze dell’Ordine, ai servizi sanitari, agli enti locali, nonchè il volontariato assistenziale, di protezione civile e del privato sociale.

L’inizio dei lavori, previsto per le ore 9,30, verrà preceduto dal saluto del prefetto di Ragusa, Giovanni Francesco Monteleone e dagli interventi del presidente della Provincia, dei sindaci di Ragusa e di Pozzallo nonchè del presidente della Camera di commercio.