Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 978
POZZALLO - 09/07/2009
Agenda - Pozzallo: per godere delle meraviglie ambientali della costa iblea

Pozzallo: "minicrociere" per grandi e piccini

Una lunga giornata in barca a prezzi modici
Foto CorrierediRagusa.it

Al via la manifestazione «Minicrociera no stop». Col patrocinio del comune di Pozzallo e la collaborazione dell’associazione a sfondo ambientale, «Movimento Azzurro», tutti coloro che vorranno, per un solo giorno, godere delle meraviglie ambientali della costa iblea, non dovranno altro che presentars al molo e comprare, alla modica cifra di 12 euro a persona (ridotto a 9 euro fino a 14 anni e gli «over» 60), il biglietto per imbarcarsi a bordo della delle imbarcazioni messe a disposizione da alcuni privati.

Una lunga giornata in barca (si parte alle ore 9 e si finisce la giornata ben oltre le 22) dove si potrà scrutare le meraviglie della costa di Punta Regilione, l’isolotto dell’Isola dei Porri, i fondali marini della costa, le distese di sabbia delle spiagge iblee e molto altro ancora. Si potrà mangiare sulla barca (con relativo costo a parte) le squisitezze che uno chef preparerà per l’occasione. Nulla vieta, però, di portarsi anche il cibo da casa.

Sarà possibile acquistare il biglietto anche presso le rivendite che esporranno la locandina «Minicrociera nella costa iblea» con diversi punti vendita disseminati su tutto il territorio cittadino. Cinque sono le barche che si alterneranno (Sansone, Sole, Alma, Frenesia e Calypso). È prevista anche la presenza di un medico a bordo.

"E’ un’esperienza che si è fatta con successo altrove – dichiara il sindaco di Pozzallo, Peppe Sulsenti – e che, quest’anno, vede l’arrivo della motonave «Sansone» e di altre imbarcazioni al fine di far conoscere le bellezze che Madre Natura ci ha regalato e che noi abbiamo il dovere di conservare in tutto il loro splendore". Era presente all’inaugurazione anche il presidente del «Movimento Azzurro» Corrado Monaca (nella foto da sx con il sindaco Peppe Sulsenti).