Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 686
POZZALLO - 09/02/2009
Agenda - Pozzallo - Ballerini provetti della nostra provincia domenica in tv

Pozzallesi a Mattina in famiglia su Rai 2

Emanuele Spadaro, Antonella Giallongo e Giuseppe Frosciano nella popolare trasmissione condotta da Timperi e Volpe Foto Corrierediragusa.it

Tanta determinazione e bravura mista ad un pizzico di fortuna. Questi i segreti che porteranno Emanuele Spadaro, Antonella Giallongo e Giuseppe Frosciano (nella foto), a partecipare, domenica 15 febbraio, a «Mattina in famiglia», nota trasmissione televisiva di Rai2, condotta da Tiberio Timperi e Adriana Volpe, in onda tutte le domeniche mattine a partire dalle 9.

Ormai da anni la nota trasmissione propone, tra i diversi giochi e quiz, la gara di ballo tra due squadre di ballerini professionisti che si sfidano in rappresentanza di altrettante regioni.

Solo la squadra premiata dal televoto riuscirà a proseguire il concorso riproponendosi per le domeniche successive fino al gran finale quando un ultimo duello decreterà la squadra e la regione italiana vincitrice.

Sarà così possibile sostenere i «nostri» chiamando, durante la trasmissione, da telefono fisso al numero 16331, oppure inviano un sms al 483139, per un massimo di cinque voti per utenza telefonica.

A rappresentare la Sicilia, oltre ai due ragazzi pozzallesi e a Giuseppe Frosciano di Portopalo, anche altri otto giovani di Palermo, tutti selezionati dai membri attenti della Fids (Federazione Italiana Danza Sportiva) del Coni e dalla redazione del programma.

E se rimane ancora sconosciuta l’identità dell’altra regione duellante, i nostri si esibiranno con le musiche di «Chicago»: celebre musical opera prima del famosissimo regista teatrale Rob Marshall.