Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 528
POZZALLO - 21/06/2008
Agenda - Pozzallo - Festeggiamenti molto sentiti dai pozzallesi

Oggi il clou della festa
del Patrono S. Giovanni Battista

Decisamente partecipata la «Processione sul mare» Foto Corrierediragusa.it

Oggi il clou dei festeggiamenti del santo patrono di Pozzallo, San Giovanni Battista. Una «tre giorni» che ha catalizzato l’attenzione di fedeli e turisti, molti dei quali ex emigrati di ritorno, soprattutto dall’America, per un breve soggiorno nella città rivierasca. Molto partecipata la «Processione sul mare», ovvero la statua del Battista che, grazie alla collaborazione della Capitaneria di porto di Pozzallo e dei pescatori che seguono il simulacro, benedice, dal mare, la città di Pozzallo.

Oggi la città di Pozzallo si ferma per celebrare la solennità della festa di San Giovanni Battista. Ore 10, concelebrazione eucaristica con la presenza del vescovo di Noto, Mons. Mariano Crociata, alla presenza dei sodalizi e delle autorità civili e militari.

Dopo la celebrazione della Santa Messa delle ore 19 e la vendita all’asta dei doni, prevista per le 20, alle ore 21 la statua del Battista percorrerà le vie della città: San Giovanni Battista, Solferino, Diaz, Isole Filippine, Pietro Micca, Rivoluzione Francese, Vasco De Gama, Kennedy, Einaudi, Bixio, Sturzo, Enna, C. Colombo, Torino, Mazzini, piazza Cesare Battisti, P.zza Madonnina, C.so Vittorio Veneto, Dogali, Enrico Giunta e, infine, ripercorrendo la via San Giovanni Battista, qualche minuto prima della mezzanotte, il Santo «rientrerà» in chiesa. Importante, infine, è l’appuntamento di stasera, al lungomare Raganzino, con il 14° «Concorso del Gelato», patrocinato dalla stessa parrocchia San Giovanni Battista, dove si sfideranno le migliori gelaterie pozzallesi.