Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 948
POZZALLO - 07/06/2008
Agenda - Pozzallo - Il sindaco Sulsenti ha parlato dei primi appuntamenti

Al via l´Estate pozzallese 2008:
illustrato parte del programma

Il clou con la Sagra del pesce e con il concerto di Manuela Villa Foto Corrierediragusa.it

Presentata stamani a palazzo La Pira buona parte della programmazione riguardante l’Estate pozzallese 2008.

Una presentazione parziale perché, almeno per il momento, sono stati ufficializzati gli appuntamenti riguardanti il solo mese di giugno. Si dovrà ancora aspettare, invece, per i mesi clou della stagione estiva, anche se il sindaco Peppe Sulsenti ha già accennato ad appuntamenti ormai storici quali La Sagra del Pesce, per cui la Pro loco sta già lavorando.

Musica, spettacoli teatrali, mostre artistiche ma anche storia, con la garanzia della fruibilità della Torre Cabrera che già l’anno scorso ha garantito anche nelle ore notturne la visibilità ai turisti.

Musica, teatro, svago,ma anche appuntamenti sacri con i festeggiamenti di San Giovanni Battista, un appuntamento che storicamente sancisce l’inizio della stagione estiva.

Fondamentale la compartecipazione tanto sperata con i locali notturni che, nel rispetto della quiete pubblica, garantiranno spettacoli musicali e serate danzanti. Sembra, infatti, che quest’ultimi abbiano optato per l’insonorizzazione dei loro locali, evitando i disguidi e le polemiche che lo scorso anno, hanno sollevato non poche polemiche in merito al tema scottante della quiete pubblica.

Ma si è parlato anche di destagionalizzazione, garantendo una programmazione estiva che si protrarrà sino al mese di settembre, e dell’esigenza di sfruttate l’intero territorio pozzallese, con appuntamenti che, rispetto al passato, toccheranno anche il lungomare Raganzino.

Assente, almeno nella programmazione di giugno, il Gay Pride proposto dalla Bottega Solidale. Bocciata, infatti, la proposta di svolgere la manifestazione il 21 giugno a causa di una programmazione già stabilita.

Preannunciato invece il concerto di Manuela Villa, anche se non ancora ufficializzata la data del concerto.

«Un’estate ricca di appuntamenti»dice Sulsenti, «tutto nel rispetto delle risorse economiche a nostra disposizione.»

(Nella foto il alto il sindaco Peppe Sulsenti e il suo vice Attilio Sigona durante la presentazione dell´Estate Pozzallese)