Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 828
MODICA - 23/09/2009
Agenda - Modica: a palazzo S. Domenico presenti amministratori, sportivi, tifosi

L´abbraccio del Modica per i 90 anni di zio Pietro

Una rimpatritata di vecchi colleghi e amici di sempre per l’inossidabile "mascotte" rossoblu
Foto CorrierediRagusa.it

E’ stata la festa del Modica Calcio e soprattutto di «zio Pietro» (nella foto). Una serata interamente dedicata all’uomo che ha significato il calcio modicano nei suoi 60 anni di attività in occasione del suo 90mo compleanno. Un modo per dire grazie da parte della città, di festeggiare in famiglia e con la famiglia.

Don Pietro è stato al gioco,è salito sul "trono" che gli è stato riservato, ha scherzato, ha cantato, ha ricordato, ha stretto tante mani perché nell’atrio di palazzo S. Domenico erano in tanti ad essere presenti, amici, conoscenti, sportivi, ex calciatori, dirigenti, allenatori, la squadra al completo di questa stagione accompagnata da Carmelo Giglio.

Il filmato curato da Marco Sammito è stato la storia umana e sportiva dell’uomo, del massaggiatore, dell’amico, del padre di famiglia e del nonno sempre sulla breccia. Narrazione con i toni giusti, mai incline ad un facile sentimentalismo di maniera; poi le testimonianze dei giornalisti con aneddoti e testimonianze, ed infine premi e targhe da parte di rappresentanti di istituzioni, di società, di associazioni che in questi lunghi anni hanno apprezzato le doti di zio Pietro.

Non poteva mancare la torta e lo spumante per celebrare per salutare 90 anni vissuti intensamente e per dirsi arrivederci alla prossima perché zio Pietro vuole continuare ad essere su quella panchina almeno per altri cinque anni.