Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 712
MODICA - 10/06/2009
Agenda - Modica: per ricordare il compianto scrittore e giornalista

Modica: domani convegno su Franco Antonio Belgiorno

Evento organizzato dal centro studi «Feliciano Rossitto", dall’assessorato regionale ai beni culturali, dall’ amministrazione comunale e dall’associazione culturale «Il giornale di Scicli» Foto Corrierediragusa.it

«Franco Antonio Belgiorno (nella foto), l’uomo, il giornalista e lo scrittore» è il convegno che si tiene domani presso l’aula consiliare. Il convegno è stato organizzato dal centro studi «Feliciano Rossitto", dall’assessorato regionale ai beni culturali, dall’ amministrazione comunale e dall’associazione culturale «Il giornale di Scicli»; a palazzo S. Domenico porteranno il saluto anche i sindaci di Siracusa e Ragusa ed i presidenti delle amministrazioni provinciali di Siracusa e Ragusa.

Il convegno si tiene a nove mesi della scomparsa di Belgiorno, ottobre 2008, e vuole essere un omaggio ad uno delle voci più autentiche e genuine del panorama giornalistico ed intellettuale della provincia. Numerosi gli interventi in programma che spaziano da artisti come Piero Guccione ,compagno di studi di Ciccio Belgiorno, a letterati come Vincenzo Consolo, Giuseppe Traina e Stefano Malatesta che con lo scrittore modicano hanno intessuto un rapporto di amicizia e di scambio culturale intenso, ad attori come Marcello Perracchio e Giorgio Sparacino che con Belgiorno calcarono il palcoscenico del teatro Garibaldi appena diciottenni, a giornalisti come Franco Causarano ed Emanuele Schembari. Il fratello di Ciccio Belgiorno, Donatello, porterà la testimonianza della famiglia mentre Giorgio Sparacino leggerà alcuni brani degli scritti più significativi.