Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 756
MODICA - 18/11/2010
Agenda - Modica: il progetto del Rotary Club e la serata di beneficenza

Viaggio metafisico con le "Note di Sicilia" a Scicli

Domenica alle 17 al teatro Italia di Scicli va in scena l’Odisseo
Foto CorrierediRagusa.it

Un viaggio metafisico e introspettivo. E’ ciò che propone «Note di Sicilia», lo spettacolo che sarà portato in scena domenica, alle 17, al teatro Italia di Scicli. «In viaggio con Ulisse tra fremiti e nostalgia» con Odisseo voce narrante, impersonato dall’avvocato Emanuele Guerrieri Ciaceri. Le musiche sono a cura dei Nafs al Dahib, con la straordinaria voce di Alessandra Ristuccia. L’evento, organizzato dal Rotary di Modica, giunge alla sua seconda edizione, dopo il lusinghieri risultati del 2009.

«Riproponiamo anche quest’anno la serata di beneficenza per un progetto internazionale e per un altro locale», spiega il presidente del Rotary Giovanni Favaccio (nella foto), che è altresì il regista dello spettacolo teatrale. Questo progetto prevede una raccolta fondi per arginare la dilagante poliomielite tra i bambini africani. Parte dell’incasso sarà poi destinato anche al restauro delle opere decorative della chiesa Madre di Scicli. L’offerta per assistere allo spettacolo è libera. Hanno collaborato tra gli altri il Rotaract, l’Inner Wheel, i club Rotary di Ispica e Pozzallo e il comune di Scicli.