Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:03 - Lettori online 1436
COMISO - 29/05/2009
Agenda - Comiso: l’attesa inaugurazione della kermesse comisana

Comiso: inaugurata l´edizione «Art&mestieri 2009»

Arte, cultura, moda, artigianato locale. La rassegna, che vanta una tradizione di 25 anni, non si fa mancare niente Foto Corrierediragusa.it

Torna da oggi a Comiso l´evento particolarmente atteso: "Art&Mestieri". Tornano in mostra tra i luoghi più suggestivi della città i prodotti e le opere frutto delle sapienti mani e del fine ingegno degli artigiani locali. Alle ore 18 il nastro si taglierà in via degli Studi, ed il percorso condurrà in pieno centro storico attraversando la piazza Fonte Diana.

«Siamo davvero onorati – dichiara l’Assessore allo sviluppo economico Salvo Dipietro- per la grande partecipazione che abbiano registrato quest’anno per la kermesse di promozione dell’artigianato locale. Si tratta di 130 rappresentanze delle migliori maestranze artigiane presenti sul nostro territorio, che hanno scritto negli anni, le pagine più importanti del tessuto economico comisano.

«Accanto agli artigiani ci saranno anche 50 tra artisti ed hobbisti: pittori, scrittori di libri che narrano la storia del territorio attraverso le loro esperienze personali, fotografi ed associazioni. Tra le tante novità che quest’anno caratterizzeranno la manifestazione, una scenografia a sorpresa proprio in Piazza: una statua gigante di circa 5 mila kg, realizzata tutta in pietra di Comiso da uno tra i più bravi rappresentanti dei laboratori di pietra di Comiso. Un’opera che dopo la kermesse, sarà consegnata alla città. La statua era stata commissionata dall’associazione culturale la Voce, che l’ha fatta realizzare con il ricavato di una vendita di libri. Nella serata inaugurale – conclude l’ assessore Dipietro – alle 20 ci sarà un motoraduno in piazza, durante il quale si daranno informazioni sulla prevenzione e sicurezza stradale, ed infine si terrà sempre in piazza, un concerto jazz ed una esibizione di musiche celtiche ed irlandesi».