Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1187
COMISO - 22/09/2008
Agenda - Comiso - Bilancio positivo per la manifestazione

Comiso: Settembre Kasmeneo ok

Chiusura in bellezza con il concerto di Bennato Foto Corrierediragusa.it

Concluso il «Settembre Kasmeneo 2008 – Comiso in Festival» con l’atteso concerto di Edoardo Bennato (nella foto). Ad assistere alla performance del cantautore napoletano una folla di fan ed estimatori.

Bennato ha iniziato il suo concerto con la canzone «Asia», proponendo il suo repertorio dai lontani successi degli anni Settanta e Ottanta fino alle produzioni più recenti. Splendido e applauditissimo l’assolo con chitarra proposto nell’intermezzo dello spettacolo.

«Va in archivio un’edizione del Settembre Kasmeneo molto particolare, il cui cartellone è stato approntato velocemente, giacché la nuova Amministrazione si è insediata solo qualche mese fa – commenta il sindaco Giuseppe Alfano -, e sicuramente con minore risorse economiche.

Tuttavia, nonostante il costo della manifestazione sia stato di circa la metà rispetto a quello dell’anno scorso proposto dalla precedente Amministrazione, la qualità del Settembre Kasmeneo 2008, a detta del numeroso pubblico che ha assistito ai vari spettacoli, non è stata certo inferiore rispetto alle edizioni più recenti. Siamo più che soddisfatti per il risultato finale e un ringraziamento va fatto ai nostri sponsor, sia istituzionali sia privati, che hanno contribuito concretamente alla riuscita del Settembre Kasmeneo.

L’aver ridisegnato la manifestazione in modo più snello, variando le location dei vari eventi e rendendo in questo modo la città protagonista del Settembre Kasmeneo, il dosaggio di questi ultimi in un mix di musica, cabaret, umorismo e cultura, l’introduzione della sezione Conversazioni in Sicilia, con gli incontri con autori e personaggi che hanno permesso di parlare anche di impegno civile e sociale oltre che di spettacolo, penso sia l’aspetto più riuscito e importante di questa edizione».

Soddisfatto anche l’assessore allo Spettacolo, Raffaele Puglisi, che si sofferma sul concerto conclusivo di ieri sera.

«Bennato ha tenuto fede alle attese proponendo un concerto bello e coinvolgente che ha deliziato il numeroso pubblico presente – dichiara l’assessore Puglisi - un concerto che ha offerto una sintesi dell’evoluzione artistica e umana del cantautore accompagnato dagli applausi del pubblico. Un bel concerto che, in qualche modo, è a sua volta sintesi dell’edizione 2008 del Settembre Kasmeneo alla cui realizzazione ha molto contribuito il direttore artistico, Alessandro Di Salvo, a cui bisogna riconoscere il merito di aver concepito una manifestazione innovativa nel suo taglio pur muovendosi nel solco di una consolidata tradizione.

L’appuntamento è per l’anno prossimo. Credo valga la pena rilevare, infine, che tutti gli amministratori comunali, compresi i consiglieri comunali, hanno voluto destinare la somma equivalente al costo del biglietto d’ingresso, nonostante lo stock di tagliandi messi a disposizione dall’organizzazione del concerto per l’Amministrazione, ai Servizi sociali per l’acquisto di libri scolastici per le famiglie in difficoltà economiche che avevano presentato apposita istanza agli uffici competenti».

Va anche sottolineata la presenza di un giovanissimo batterista, Samuel Lauretta, di 6 anni, che ha espletato la sua performance con aria di gran professionista affermato. Samuel si è esibito poco prima di Bennato, ed è stato ringraziato dal sindaco che ha affermato che questo bambino, figlio di Comiso, potrebbe un giorno essere un altro tra i tanti nomi illustri della città.