Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 675
CHIARAMONTE GULFI - 01/08/2009
Agenda - Chiaramonte: al via un agosto denso di eventi

«Chiaramonte in Passerella», alta moda e non solo

La sfilata, inserita nel calendario dell’Estate Chiaramontana, che si avvale della capacità organizzativa di Monica Bavarese e Daniela Vona, ideatrice dell’evento, vedrà impegnati diversi commercianti e artigiani

Con la sfilata di moda e non solo di stasera, in Piazza Duomo, si apre alla grande l’intenso mese di eventi che si organizzano nella cittadina montana. «Chiaramonte in Passerella» dopo il successo della prima edizione, si propone di mettere in luce il variegato mondo della bellezza, tra abiti, accessori e soprattutto belle donne.

La sfilata, inserita nel calendario dell’Estate Chiaramontana, che si avvale della capacità organizzativa di Monica Bavarese e Daniela Vona, ideatrice dell’evento, vedrà impegnati diversi commercianti, artigiani che porteranno in passerella abiti d’alta moda, casual e sportivi impreziositi da accessori di gran pregio, alcuni realizzati, per l’occasione da artigiani locali. La cura estetica delle modelle, invece, è stata affidata alle abili mani di esperte parrucchiere e truccatrici.

A coordinare il tutto l’Assessore comunale al Turismo, Antonella Occhipinti che ha coinvolto per questa serata tutti i settori produttivi collegati alla moda, ottenendo un’ampia disponibilità. «La sfilata, tutta finanziata con fondi comunali, ha spiegato l’assessore Occhipinti, si prefigge di dare un contributo significativo al settore della moda. L’intento primario è quello di far conoscere questa nostra cittadina anche attraverso un evento che richiama un gran numero di persone»

La serata dedicata alla moda ed alla bellezza propone anche altri due momenti: «Ragazza Cinema Ok» e «Mister Sicilia». Le ragazze classificate accederanno alla finale regionale; mentre i maschi andranno direttamente alla finale nazionale.